5 gennaio. Comunicato ADOC Basilicata. Un bonus per chi cambia energia. Dallo scorso 1° gennaio 2017 tutti i clienti domestici e le piccole imprese, attualmente serviti in Maggior Tutela, possono scegliere un contratto di Tutela SIMILE. Il 1° gennaio 2018 tutte le famiglie italiane passeranno obbligatoriamente al mercato libero dell’energia elettrica 

 Il portale "Tutela Simile" per acquisire un certo grado di informazione e consapevolezza per la scelta del proprio fornitore di energia

30 dicembre. 3° Rapporto UIL “Voucher” con dati aggiornati al 2016 

28 dicembre. Comunicato UILFPL e UIL Basilicata. Riordino Servizio Sanitario Regionale. Si continui con il confronto anche dopo il riordino. L’accelerata data dal Governo regionale al riordino del sistema sanitario regionale rappresenta una prima tappa di un lungo percorso finalizzato ad efficientare la sanità lucana che presenta diverse criticità... 

16 dicembre. 11° Rapporto 2016 UIL (novembre 2016). La cassa integrazione per macro aree, Regioni e Province 

10 dicembre. IMU/TASI Studio UIL. Con questa elaborazione la UIL vuole mettere a disposizione un’analisi su questa tassa, facendo emergere le attuali incongruenze del sistema di tassazione degli immobili affinché un domani (non lontano si spera) lo si possa rivedere, a partire da una seria revisione dei criteri che regolano i valori catastali

Manifesto per il Lavoro #Basilicata2020 


 


Il Progetto Petrolio in Basilicata.  Istanze e permessi di ricerca, concessioni di coltivazione e stoccaggio, centrali di raccolta e trattamento olio e gas, pozzi, royalties, dossier e approfondimenti 

 Viaggio nella più grande riserva di petrolio d’Italia


 Permessi di ricerca idrocarburi e di prospezione nel mar Ionio 

 La video-inchiesta "Mal D'Agri"Un documento video che cerca solo di fare uno spaccato reale e dettagliato dei reali pericoli che ENI e le sue consorelle di tutto il mondo stanno producendo nella meravigliosa Val D'Agri, con l'estrazione di 185.000 barili di petrolio (con i giacimenti Tempa Rossa e Pergola 1), sino ad arrivare ai 400.000 barili al giorno prefissati...

 Le industrie a rischio di incidente rilevante nella provincia di Potenza e Matera e i piani di emergenza esterna (d.lgs 334/99 modificato dal d.lgs 238/05)

 Monitoraggio diga del Pertusillo (ARPAB)

 Monitoraggio termodistruttore Fenice (ARPAB)

 Controllo e monitoraggio radioattività (ARPAB)

 Atlante Italiano dei Conflitti Ambientali - Regione Basilicata

 Repertorio Nazionale degli interventi per la Difesa del Suolo. Basilicata



  



MATERA 2019 Capitale Europea della Cultura



20 dicembre. In Basilicata è crollo assunzioni: crescono solo i voucher. I voucher crescono, sebbene a una percentuale inferiore alla metà rispetto all’anno scorso: i dati dell’Osservatorio dell’Inps sul precariato fotografano così il fenomeno in Basilicata, nel giorno in cui il ministro Poletti annuncia una revisione dello strumento legislativo, che da tempo i sindacati denunciano come leva per una precarizzazione spinta del lavoro azionata in maniera spesso spregiudicata e deregolamentata

 INPS - Osservatorio sul Precariato. I dati sui nuovi rapporti di lavoro - Report mensile gennaio - ottobre 2016

15 novembre. Verbale di accordo quadro - Gruppo Natuzzi

15 novembre. Faglie attivate dai pozzi petroliferi: ecco la prima conferma scientifica alla «sismicitià indotta». Per la prima volta in Italia è stato osservato il legame tra le operazioni di re-iniezione di acque associate all’estrazione di idrocarburi e l’attivazione di faglie presenti nel sottosuolo in Val d’Agri, Basilicata. La ricerca, pubblicata su Scientific Reports, è nata da un progetto richiesto dalla Regione Basilicata e assegnato all’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (Ingv) in partnership con l'Eni, finalizzato allo studio della sismicità della Val d’Agri

 Usa, quei terremoti causati dai pozzi di petrolio. E in Italia c'è Val D'Agri. Negli Stati Uniti le scosse sono aumentate di quasi 100 volte in 40 anni. L'ultima, di magnitudo 5.0, in Oklahoma. La colpa non è solo del fracking, quanto delle procedure di smaltimento delle acque contaminate. E in Italia c'è una faglia attiva osservata speciale

14 novembre. Niente proroghe alle concessioni minerarie, la conferenza delle autonomie locali dice no. La conferenza permanente delle autonomie locali, presieduta dal capo di gabinetto, Gerardo Travaglio, su delega del Presidente della Regione, Marcello Pittella, ha dato parere negativo alle istanze di proroga della vigenza del titolo minerario delle Concessioni di coltivazione “Serra Pizzuta”, “Tempa Rossa” e “Candela” quest’ultima in parte ricadente anche nel territorio della Regione Puglia che si esprimerà con separato provvedimento dell’Esecutivo

9 novembre. Banca d'Italia - L’economia della Basilicata - Aggiornamento congiunturale (novembre 2016). Nei primi nove mesi del 2016 la ripresa economica in Basilicata è proseguita a un ritmo modesto. L’attività del settore manifatturiero ha continuato a crescere: secondo il sondaggio della Banca d’Italia le imprese che hanno dichiarato un aumento del fatturato sono risultate più numerose di quelle che hanno riportato un calo. L’incremento delle vendite ha riguardato in particolare le imprese di maggiori dimensioni. È proseguita la crescita dell’automotive, al quale è attribuibile in larga parte l’espansione delle esportazioni regionali nei primi sei mesi dell’anno. In base alle previsioni delle imprese, la ripresa dovrebbe estendersi alla parte finale del 2016 e all’inizio del 2017. Pur in presenza di un andamento favorevole delle vendite, l’attività di accumulazione di capitale è risultata più debole rispetto a quanto le imprese avevano pianificato a inizio anno 

4 novembre. Incompiute della Basilicata, aumentano invece di diminuire. Previste, e in parte finanziate, risultano bloccate

 Regione Basilicata - Elenco - anagrafe delle Opere Incompiute 

2 novembre. Rimborsopoli lucana: rinviati a giudizio presidente del Consiglio e 17 ex consiglieri. Il processo sui rimborsi chiesti e ottenuti tra il 2009 e 2010

20 ottobre. Via libera dal Ministero alle trivelle nel Mar Ionio. Con decreto n. 289/2016 del 18.10.2016 il Ministero dell'Ambiente ha decretato la compatibilità ambientale della ricerca di petrolio nel golfo di Taranto della d 3, l'istanza di ricerca di petrolio nel Golfo di Taranto presentata dalla società Schlumberger Italiana S.p.a.

 Trivelle nel Golfo di Taranto. Quante e quali sono?

 Istanza di Permesso di Prospezione in Mare d 3 F.P-.SC

 Valutazione Impatto Ambientale: Indagine geofisica 3D regionale nell'area dell'istanza di permesso di prospezione in mare denominata "d 3 F.P-.SC"

5 ottobre. Accordo Quadro Integrativo Regionale sugli Ammortizzatori Sociali in Deroga per il 2016 


Farmacie Provincia di Matera - Provincia di Potenza

Info e utilità: Comune Potenza - Comune Matera

  

Legge Regionale 9 febbraio 2016, n. 3. “Legge di Stabilità Regionale 2016” 

Legge Regionale 9 febbraio 2016, n. 4. “Bilancio di previsione pluriennale per il triennio 2016-2018” 

Legge Regionale 4 marzo 2016, n. 5. "Collegato alla Legge di Stabilità Regionale 2016"  (il Governo ha deliberato l'impugnativa in data 29/04/2016) )

Leggi Regionali

Delibere, Decreti e Ordinanze

   

Avvisi e Bandi pubblici

1° novembre. Regione Basilicata - Pacchetto CreOpportunità. Pubblicata sul Supplemento al BUR n. 40 del 1° novembre 2016 la Deliberazione di Giunta Regionale n. 2123 del 26 ottobre 2016 PO FESR 2014 - 2020 - Asse III Competitività-Priorità di investimento 3A-Azione 3A.3.5.1. Approvazione dei 3 strumenti di incentivazione del Pacchetto di Agevolazioni denominato "CreoOpportunità': Avviso Pubblico "START AND GO"; Avviso Pubblico "GO AND GROW"; Avviso Pubblico "Liberi professionisti "START and GROW". La procedura di presentazione delle domande di agevolazione è a sportello telematico. Lo sportello telematico sarà aperto a partire dalle ore 8.00 del giorno 15/12/2016 e fino alle ore 20.00 del giorno 29/12/2017 e sarà possibile presentare domanda a valere sulle seguenti valutazioni intermedie

 Avviso Pubblico Start and Go (rivolto a micro e piccole imprese non ancora costituite o costituite da non più di 12 mesi. Settori: industria, artigianato, turismo, commercio, sociale, servizi, cultura e creatività, agroindustria, ITC, altro)

 Avviso Pubblico Go And Grow (rivolto micro, piccole e medie imprese costituite da più di 12 mesi e da non più di 60 mesi. Settori: industria, artigianato, turismo, commercio, sociale, servizi, cultura e creatività, agroindustria, ITC, altro)

 Avviso Pubblico Liberi Professionisti - Start And Grow [rivolto liberi professionisti, associazioni e società di professionisti mono/plurisettoriali con partita IVA aperta da non più di 60 mesi e aspiranti professionisti (ancora senza partita IVA) e società di professionisti mono/plurisettoriali costituende (libere professioni ordinistiche e non ordinistiche]

   

10 gennaio. Cresce la disoccupazione, le misure del Jobs act funzionano sempre meno. Rallenta a novembre la crescita degli occupati. Dai licenziamenti alle politiche attive, molti punti critici

10 gennaio. I prezzi calano ma la povertà cresce: in Italia qualcosa non torna. Nel corso degli ultimi anni si sono manifestati insieme due fenomeni che spesso, nella storia, si sono presentati disgiunti o meglio ancora in alternativa l’uno all’altro. Il combinato anomalo è quello di deflazione e significativo aumento della povertà: anomala perché, in genere, la discesa dei prezzi si è accompagnata ad una fase di sviluppo economico. Ora invece la povertà cresce in maniera vistosa mentre i prezzi scendono assai rapidamente

10 gennaio. Bonus transizione 2017 per chi anticipa passaggio a libero mercato con Tutela Simile. AEEG, Acquirente Unico, cos'è, come funziona offerta contratto luce gas

10 gennaio. Iscrizioni a scuola 2017: superiore, medie, elementari, materna primaria, secondaria, primo e secondo grado, registrazione Miur Online, da quando e come fare

9 gennaio. Meteo, Italia nella morsa del gelo fino a mercoledì. Ancora vittime per il freddo. Un anziano è morto nella sua abitazione in Puglia. Scuole chiuse e disagi al traffico in molte regioni. E alla fine della settimana in arrivo una nuova ondata di maltempo

9 gennaio. Gli italiani tornano a cercare lavoro e cresce la disoccupazione. Il tasso di senza lavoro di novembre sale all'11,9 per cento, ai massimi dal giugno del 2015, a seguito della diminuzione degli inattivi. Tra i più giovani risale al 39,4 per cento. Su base annua gli occupati salgono di oltre 200mila, grazie a donne e over 50. In Europa, intanto, si registrano tassi sui minimi da diversi anni

9 gennaio. FCA investirà un miliardo di dollari negli USA, 2.000 posti di lavoro. L'annuncio poco prima dell'apertura del Salone dell'auto di Detroit, mentre il settore è messa sotto pressione da Trump, che ringrazia Fiat Chrysler. Marchionne dall'evento americano: "Non escludo nulla" su una maxi-intesa con altre case

16 dicembre. La mappa della corruzione: ora sono Comuni e Regioni l'habitat dei predatori. La Fondazione Res fotografa come si è evoluta la razzia delle risorse pubbliche dai tempi di Tangentopoli. Scoprendo che i casi sono addirittura aumentati

 


 


La corte costituzionale, come funziona e su cosa decide. Le funzioni, la composizione e alcune importanti sentenze. Il 2017 inizia con due importanti sentenze della corte costituzionale, l'ammissibilità del referendum sul jobs act e il giudizio di costituzionalità sull'italicum. Per capire come funziona la consulta vediamo alcune sue decisioni che hanno avuto un forte impatto politico, come è composta la corte, da chi sono nominati i giudici e su quali materie è competente




Bilancio di previsione dello Stato per l'anno finanziario 2017 e bilancio pluriennale per il triennio 2017-2019


Guida alle Pensioni 2017 - Legge Bilancio 2017- Decreto Milleproroghe - Calcolatori di Pensioni, di Prestazioni Sostegno al Reddito, di TFS e Contributi Volontari 


10 gennaio. Riforma Pensioni, primi chiarimenti Inps su APE, Usuranti, Precoci e Opzione Donna. L'Istituto di Previdenza Nazionale illustra con otto schede le principali novità contenute nella legge di bilancio in materia pensionistica in vigore da quest'anno 

 Abolizione Penalizzazioni;
 APE Sociale - Anticipo pensionistico;
 APE Volontaria - Anticipo finanziario a garanzia pensionistica;
 Beneficio per i lavoratori precoci;
 Beneficio per addetti a lavori usuranti;
 Cumulo di periodi assicurativi;
 Quattordicesima;
 Regime sperimentale donna (c.d. opzione donna)

 Pensioni, Ecco nove strade per centrare l'uscita anticipata nel 2017. Guida alle principali novità contenute nella Legge di Bilancio per il prossimo anno. Quattro categorie di lavoratori avranno diritto all'APE Agevolata e all'accesso alla pensione anticipata a partire da 41 anni di contributi. Ma l'impianto generale della Legge Fornero non viene smontato 

 Legge di Bilancio 2017 - Riforma delle Pensioni 

 Il Verbale dell'Accordo tra Governo e Sindacati 

 Analisi e commento UIL del verbale siglato da Governo e sindacati in merito agli interventi sul tema previdenziale 



Le ultime Leggi in materia di Lavoro 

9 gennaio. Le nuove disposizioni contro il caporalato (di Maria Rosa Gheido e Alfredo Casotti - Consulenti del lavoro) 

3 gennaio. Ministero del Lavoro: attività ispettiva e politiche attive non più di competenza del ministero. Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali informa che dal 1° gennaio 2017, in attuazione delle disposizione previste dal Jobs Act, le Direzioni Generali dell’attività ispettiva e delle politiche attive, servizi al lavoro e formazione professionale sono soppresse. Le relative competenze sono trasferite rispettivamente all’Ispettorato Nazionale del Lavoro (INL) e all’Agenzia Nazionale delle Politiche Attive e del Lavoro (ANPAL)

31 dicembre. CO.CO.CO. vietati nel privato, possibili nelle PA nel 2017. Si ricorda che, per effetto dell’art. 1, comma 8, del Decreto Legge n. 244/2016 (c.d. milleproroghe), è stato modificato l’art. 2, comma 4, del decreto legislativo n. 81/2015 che prevedeva dal 1° gennaio 2017 il divieto alle Pubbliche amministrazioni di stipulare contratti di collaborazione con le presunzioni assolute di subordinazione previste dal comma 1 dello stesso decreto legislativo n. 81/2015 (rapporti di collaborazione che si concretano in prestazioni di lavoro esclusivamente personali, continuative e le cui modalità di esecuzione sono organizzate dal committente anche con riferimento ai tempi e al luogo di lavoro). Il divieto è stato procastinato al 1° gennaio 2018

1° dicembre. Statali: accordo quadro per il rinnovo del CCNL. In data 30 novembre 2016, il Ministro per la Semplificazione e la pubblica amministrazione ed i sindacati Cgil, Cisl, Uil hanno trovato – dopo 7 anni di trattative – l’intesa per sottoscrivere l’accordo quadro che servirà a rimodulare il contratto del pubblico impiego. L’intesa prevede un aumento contrattuale medio di 85 euro mensili per il triennio 2016-2018. Detto aumento non andrà ad incidere sul bonus degli 80 euro 

1° dicembre. Bonus assunzione 2017 al Sud – condizioni e requisiti

28 novembre. Riduzione di personale e incentivi alla ricollocazione (di Eufranio Massi – Esperto in Diritto del lavoro) 

27 novembre. Metalmeccanici: siglata l’ipotesi di accordo. E’ stata sottoscritta il 26 novembre 201, da Confindustria da Federmeccanica, Assistal, Fim-Cisl, Fiom-Cgil e Uilm, l’ipotesi di contratto nazionale dei metalmeccanici per il periodo 2016-2019. A regime l’aumento medio sarà di 51 euro. L’accordo scade il 31 dicembre 2019 

15 novembre. Ministero del Lavoro: circolare 35/2016 – integrazione salariale straordinaria a favore delle imprese operanti in un’area di crisi industriale complessa. La Direzione generale degli Ammortizzatori Sociali e I.O., del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, ha emanato la circolare n. 35 del 15 novembre 2016, con la quale fornisce integra le indicazioni fornite con la circolare n. 38 del 14 ottobre 2016, in materia di trattamento straordinario di integrazione salariale per le imprese operanti in un’area di crisi industriale complessa 

CONTINUA...

   


Il Libro Bianco dell'AIOM: l'aggiornamento dei centri oncologici di eccellenza presenti sul territorio



Riforma PA: guida completa alle novità

 Speciale Riforma della Pubblica Amministrazione. Tutte le novità sulla Riforma della Pa con i decreti attuativi approvati dal Governo. Il riordino della Dirigenza, i nuovi concorsi pubblici, come cambia il pubblico impiego

 Come si legge l'estratto conto contributivo. L'estratto conto contributivo riassume tutti i periodi di contribuzione del titolare registrati dall’ Inps fino ad un determinato periodo

 I requisiti per la pensione nel 2017 vigenti nell'AGO, nella gestione separata e nei fondi sostitutivi ed esclusivi dell'AGO (tabella) 

 La Ricongiunzione dei Contributi 

 I Benefici previdenziali per i lavoratori invalidi 

 La Pensione per i Lavori Usuranti 

 La Pensione di Vecchiaia. I requisiti dal 2017 

 La Pensione Anticipata. I requisiti dal 2017 

 La Penalizzazione nella Pensione Anticipata dal 1° gennaio 2018 

 Regime Sperimentale Donna (Opzione Donna) 

 L'Assegno Ordinario di Invalidità 

 La Pensione di Invalidità Civile

 L'Indennità di Accompagnamento 

 L'Indennizzo per la Cessazione definitiva dell'attività commerciale 

 La Gestione Separata 

 I Coefficienti di Trasformazione 



 La Normativa (Leggi e Decreti Legislativi) - Le Circolari - Gli Approfondimenti (Dottrina per il Lavoro)

 Speciale Jobs Act (PensioniOggi.it) 


 Invalidità - Handicap: Agevolazioni e Diritti 

 Come leggere i verbali di invalidità e handicap 

Normattiva - una banca dati pubblica, che contiene i testi delle leggi statali vigenti aggiornate in tempo reale

Tutte le Leggi italiane in materia di lavoro


Tutti i 550 interpelli del Ministero del Lavoro che, negli ultimi 10 anni, hanno fornito i dovuti chiarimenti in merito alla gestione del rapporto di lavoro (4,63 Mb)


Tutti gli interpelli emanati dal Ministero del Lavoro in materia di Salute e Sicurezza sul Lavoro 


 

Le multinazionali della diseguaglianza