23 giugno. Comunicato congiunto UIL Basilicata e UILA-UIL Basilicata. Forestazione: “La politica si schiarisca le idee perché la Basilicata sta morendo” 

17 giugno. Dichiarazione congiunta del segretario generale UIL Basilicata, Carmine Vaccaro e del segretario UILM Basilicata, Marco Lomio. Dati Istat su andamento export regionale: Basilicata da record e Melfi vola 

17 giugno. Comunicato UILTuCS Basilicata. Senza salario da circa cinque mesi i dipendenti delle due cooperative sociali Iskra e Zero in Condotta di Barile, nonostante assicurano il servizio di assistenza domiciliare alle persone disagiate e alle loro famiglie, con regolarità 

15 giugno. Pensioni - Flessibilità d'uscita. Proietti: Con tre anni di anticipo, rata del 20% su assegno netto. Bisogna arrivare a flessibilità semplice. Governo precisi intervento economico

14 giugno. Il 23 giugno sulla previdenza, il 28 sulle pensioni in essere e il 30 sul lavoro. Continuerà in queste date e su questi temi il confronto tra CGIL, CISL, UIL e Governo che, oggi, al Ministero del lavoro ha fatto registrare un piccolo passo avanti. Al centro della riunione, in particolare, la questione della flessibilità in uscita. Barbagallo: ''Il Paese si aspetta qualcosa di buono, vediamo di non deluderlo''. ''Qualche novità positiva c'è, ma il merito va ancora approfondito''

13 giugno. Proietti: sulle pensioni, in questi anni, si è fatto cassa e in alcuni casi cassa sulla cassa a scapito di pensionati e pensionandi. I Governi che si sono susseguiti in questi anni hanno fatto cassa sul sistema previdenziale a scapito di pensionati e pensionandi. Secondo quanto indicato nell’ultimo Def, con i vari interventi succedutesi dal 2004 ad oggi, si stima che a regime, nel 2050, lo Stato possa risparmiare complessivamente oltre 900 miliardi di Euro 

11 giugno. 16 giugno acconto su Imu e Tasi su seconde case. Rapporto UIL su IMU e TASI 2016 (a cura del Servizio Politiche Territoriali della UIL)

11 giugno. Comunicato UIL PENSIONATI Basilicata. Al via domani il cantiere per il “Boschetto Orizzontale” 

 Dossier: "Il Bosco Orizzontale" 

8 giugno. Comunicato UIL Pensionati Basilicata. Costruiamo il Boschetto Orizzontale! Entra nel vivo la costruzione del Boschetto progettato dai Wagon Landscaping insieme alla UIL e i cittadini. La UIL Pensionati di Basilicata ha candidato l’area adiacente il campetto di Via Salerno, per rendere luogo un punto di incontro tra le differenti generazioni che vivono il quartiere; per fare ciò è stato scelto team di architetti francesi Wagon Landscaping, esperti nella realizzazione di installazioni paesaggistiche con gli abitanti 


7 giugno. Assemblea Quadri Delegati UIL Pubblico Impiego. La relazione di Antonio Foccillo 

31 maggio. Comunicato UIL Trasporti. E’ ancora caos sulla riorganizzazione del personale ACTA 

27 maggio. Comunicato congiunto UIL e UILA Basilicata. “La firma odierna del Protocollo contro il caporalato e lo sfruttamento lavorativo in agricoltura” apre una nuova fase nella lotta vera al caporalato in agricoltura, partendo dalla regione Basilicata” 

 Il comunicato stampa del Ministero del lavoro sul Protocollo contro il caporalato e lo sfruttamento lavorativo in agricoltura

26 maggio. Comunicato UILM Basilicata. "Consiglio Nazionale UILM: pronti a scendere in piazza" 

25 maggio. Comunicato congiunto FLAI FAI UILA Basilicata. In forte ritardo l'avvio dei cantieri forestali in Val D'Agri, con il pericolo concreto del mancato raggiungimento delle giornate lavorative previste per l’anno in corso 

24 maggio. Audizione Commissioni Riunite Affari Costituzionali Senato, Bilancio, Tesoro Camera. Valutazioni e proposte di emendamento della UIL sullo schema di decreto legislativo recante Testo Unico in Materia di Partecipazione Pubblica 

21 maggio. Loy: Preoccupano i dati sulla Cig ad aprile. Perdura disagio del nostro sistema produttivo

 4° Rapporto 2016 UIL (aprile 2016). La cassa integrazione per macro aree, Regioni e Province 

20 maggio. Comunicato delle segreterie regionali di Filcams-CGIL, Fisascat-CISL e Uiltucs-UIL. I Sindacati rispondono alla SUA - Regione Basilicata sul Bando per i servizi ospedalieri: “L’affidabilità di un interlocutore non è una scelta in base all’opportunità/convenienza”

Manifestazione nazionale dei pensionati indetta da Spi-Cgil, Fnp-Cisl e Uilp-Uil in piazza del Popolo a Roma per chiedere al governo interventi urgenti su reddito, fisco, welfare, sanità e non autosufficienza (video UILWEBTV)

 Il Volantino Unitario CGIL CISL UIL "Cambiare le Pensioni, Dare Lavoro ai Giovani" 

Galleria fotografica della manifestazione nazionale dei pensionati di SPI-CGIL, FNP-CISL e UILP-UIL in piazza del Popolo a Roma (19.05.2016)

17 maggio. Comunicato congiunto UIL Basilicata e Centro Studi Sociali e del Lavoro. Rapporto ISFOL sui CPI: UIL, le aspettative dell’Agenzia Regionale – Lab. In attesa dell’avvio dell'Agenzia regionale per il lavoro e la transizione nella vita attiva - Lab (Lavoro e apprendimento Basilicata), il Rapporto annuale di monitoraggio sui Servizi per il lavoro 2015, realizzato dall’Isfol per conto del Ministero del Lavoro, insieme ad alcune conferme sulle emergenze presenti soprattutto nel Mezzogiorno fornisce nuovi elementi di valutazione 

17 maggio. Comunicato UILM Basilicata. Elezioni RSU Proma SSA: un delegato per la UILM 

16 maggio. Valutazioni e proposte di emendamento della UIL sullo schema di decreto legislativo sul licenziamento disciplinare nella Pubblica Amministrazione illustrate da Antonio Foccillo, Segretario Confederale UIL (Audizione Commissione Riunite Affari Costituzionali, Lavoro pubblico e privato della Camera dei Deputati) 

12 maggio. Comunicato UIL FPL Basilicata. Anche la UIL FPL Basilicata relaziona al Convegno Nazionale Infermieri 

5 maggio. Loy: Con abolizione bollo auto rischio aumento tasse regionali. Assicurare risorse compensative alle Regioni. Analisi del Servizio Politiche Territoriali della UIL che ha elaborato i bilanci di previsione delle Regioni del 2015

3 maggio. Vertiginoso aumento dei voucher: da 536mila nel 2008 a 115 milioni nel 2015. Loy: intervenire su questo fenomeno che rischia di andare fuori controllo. 2° Rapporto UIL “Voucher” (con dati aggiornati al primo trimestre 2016) 

Galleria fotografica del convegno "Le foreste coltivano valori"


Galleria fotografica della Marcia per il Lavoro

Intervento conclusivo del leader della UIL, Carmelo Barbagallo, alla "Marcia per il lavoro" 



Con la Marcia per il lavoro vogliamo rilanciare i temi di #Basilicata2020, la piattaforma d’idee e di programmi di sviluppo prioritari ed urgenti che sottoponiamo, in modo unitario, ai lavoratori, ai giovani, alle donne ed alle forze sane della nostra regione

 Il volantino pieghevole "Marcia per il Lavoro" 

Manifesto per il Lavoro #Basilicata2020 


 


Il Progetto Petrolio in Basilicata.  Istanze e permessi di ricerca, concessioni di coltivazione e stoccaggio, centrali di raccolta e trattamento olio e gas, pozzi, royalties, dossier e approfondimenti 

 Viaggio nella più grande riserva di petrolio d’Italia


 Permessi di ricerca idrocarburi e di prospezione nel mar Ionio 

 La video-inchiesta "Mal D'Agri"Un documento video che cerca solo di fare uno spaccato reale e dettagliato dei reali pericoli che ENI e le sue consorelle di tutto il mondo stanno producendo nella meravigliosa Val D'Agri, con l'estrazione di 185.000 barili di petrolio (con i giacimenti Tempa Rossa e Pergola 1), sino ad arrivare ai 400.000 barili al giorno prefissati...

 Le industrie a rischio di incidente rilevante nella provincia di Potenza e Matera e i piani di emergenza esterna (d.lgs 334/99 modificato dal d.lgs 238/05)

 Monitoraggio diga del Pertusillo (ARPAB)

 Monitoraggio termodistruttore Fenice (ARPAB)

 Controllo e monitoraggio radioattività (ARPAB)

 Atlante Italiano dei Conflitti Ambientali - Regione Basilicata

 Repertorio Nazionale degli interventi per la Difesa del Suolo. Basilicata



  


MATERA 2019 Capitale Europea della Cultura


Festa Maria SS. della Bruna - 2 luglio Matera


Programma degli Eventi luglio 2016



Dal prossimo mese di luglio 2016 parte il nuovo servizio di Raccolta differenziata nel Comune di Potenza. L’ ACTA effettua direttamente il servizio di raccolta differenziata porta a porta con i suoi mezzi e il suo personale. La città sarà suddivisa in due zone; area urbana e area extraurbana che verranno servite in maniera diversa per ovvi motivi. L’area urbana sarà interessata dal passaggio dal sistema stradale al sistema “porta a porta” mentre, per le aree extraurbane, a più scarsa densità abitativa, verrà mantenuto il sistema stradale, con nuovi contenitori e nuove metodologie di conferimento per la frazione indifferenziata. Gli abitanti dell’area extraurbana riceveranno, nei prossimi giorni, la visita del nostro personale specializzato per essere informati sulle novità rispetto al sistema e ricevere una Card di identificazione della singola utenza per il conferimento della frazione indifferenziata. Verrà consegnato materiale informativo grazie al quale sarà semplice individuare cosa e come conferire e in quali giorni e orari. Per richiedere ulteriori chiarimenti è attivo il numero verde 800 276 486 ed è possibile consultare tutto il materiale pubblicitario sulle pagine del sito dell'ACTA (www.actapotenza.it) o su quello del Comune di Potenza (www.comune.potenza.it)

20 giugno. Lo studio che demolisce il luogo comune del petrolio come sinonimo di sviluppo. Nel «comprensorio petrolifero» della Basilicata gli investimenti delle compagnie avviati negli anni '90 «non hanno modificato né le tendenze allo spopolamento dei comuni né i processi di deindustrializzazione dell’apparato industriale ed artigianale preesistente». E’ la prima conclusione alla quale è giunta la rivista «SpazioAperto» della società lucana «Territorio», dell’economista lucano Leonardo Cuoco, in uno studio – pubblicato sul numero di maggio-giugno – intitolato «Le dinamiche della popolazione e delle strutture economiche del comprensorio petrolifero della Basilicata: dal 1991 al 2015»

14 giugno. Banca d'Italia. L'economia della Basilicata - Rapporto annuale. Dopo aver ristagnato nell’anno precedente, nel 2015 l’attività economica in Basilicata ha registrato una lieve ripresa. Secondo l’indagine condotta dalla Banca d’Italia si è rafforzata la crescita del settore industriale: l’aumento delle vendite ha tratto impulso in particolare dalla dinamica del comparto automotive, dove assume un ruolo rilevante lo stabilimento FCA di Melfi

13 giugno. «Basilicata laboratorio di sostenibilità». E Martina rilancia sulla lotta al caporalato. Sul caporalato «ora è fondamentale approvare la norma al Senato. Il 9 sono stati consegnati gli emendamenti e già dalla prossima settimana dovrebbe partire l'esame in Commissione agricoltura». Lo ha detto il ministro delle Politiche agricole alimentari Maurizio Martina che ha partecipato oggi ad un incontro con i delegati della UILA e UIL a Tito in Basilicata sull'agroalimentare lucano. La legge, ha sottolineato il ministro, «ci dà più strumenti a partire da una maggiore operatività del reato alla confisca dei beni come succede con la criminalità organizzata. Serve un cambio di passo e serve ora». «Insieme ai sindacati e al terzo settore, siamo impegnati in una battaglia per la legalità e contro lo sfruttamento

13 giugno. Comunicato stampa del Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali. Ministro Martina a Tito per evento "made in Basilicata, la sfida dell'agroalimentare"

12 giugno. L'agricoltura è un'occasione di lavoro per 2.500 giovani lucani

6 giugno. Consorzio industriale, condannato a tre anni e mezzo il vicepresidente del Consiglio regionale Paolo Galante

2 giugno. Dissequestrati gli impianti dell’Eni. Tre mesi per riavviare la produzione. Tre mesi per adeguare l’impianto di Viggiano. E’ il tempo concesso all’Eni dai pm di Potenza per mettersi in condizione di riavviare l’estrazione di petrolio e gas senza rischi per l’ambiente e la salute pubblica. Ieri mattina i magistrati hanno concesso il dissequestro temporaneo delle vasche di raccolta dei reflui di produzione dell’impianto e del pozzo di reiniezione utilizzato per smaltirne circa il 70%, dove lo scorso 31 marzo erano spuntati i sigilli dell’autorità giudiziaria

23 maggio. Cassa integrazione, 1,2 milioni di euro nei primi 4 mesi del 2016. Allarme in aprile, la provincia di Potenza precede Matera (dal quarto Rapporto UIL sulla cassa integrazione)

20 maggio. Usura, in Basilicata richieste d'aiuto in aumento. La Relazione della fondazione “Interesse Uomo”: fenomeno ancora molto sommerso

17 maggio. Basilicata a rischio idrogeologico, quasi nulla la prevenzione. Legambiente: “Urgente avviare una seria politica di mitigazione del rischio”

 Elenco dei comuni della regione Basilicata a rischio idrogeologico 

16 maggio. La Basilicata ha fatto registrare nel 2015 un aumento dello 0,2 per cento del Prodotto interno lordo, in continuità con il +0,3 per cento del 2014, con i segnali positivi nel settore dell’export caratterizzato dall’automotive della FCA di Melfi e dai crescenti dati sul turismo a Matera, capitale europea della cultura 2019. E’ quanto emerge dall’Osservatorio sull’economia della Basilicata 2016, presentato oggi a Matera nel corso di una conferenza stampa in occasione della 14^ Giornata dell’Economia

12 maggio. Consiglio regionale, tutti i guai giudiziari del nuovo Ufficio di presidenza (Francesco Mollica, Paolo Castelluccio, Paolo Galante)

11 maggio. Inchiesta petrolio, settanta inagati. Le motivazioni del Tribunale del riesame che ha respinto la richiesta di dissequestro: accusa Eni è fondata

2 maggio. Firmato il Patto per lo sviluppo della Regione Basilicata. Cinque gli assi strategici individuati: infrastrutture, ambiente, lo sviluppo economico e produttivo, il turismo e la cultura, il welfare e la legalità per un investimento complessivo di circa quattro miliardi di euro

 Patto per lo sviluppo della Regione Basilicata. Attuazione degli interventi prioritari e individuazione delle aree di intervento strategiche per il territorio 

 Allegato al Patto per lo sviluppo della Regione Basilicata 


Farmacie Provincia di Matera - Provincia di Potenza

  

Legge Regionale 9 febbraio 2016, n. 3. “Legge di Stabilità Regionale 2016” 

Legge Regionale 9 febbraio 2016, n. 4. “Bilancio di previsione pluriennale per il triennio 2016-2018” 

Legge Regionale 4 marzo 2016, n. 5. "Collegato alla Legge di Stabilità Regionale 2016"  (il Governo ha deliberato l'impugnativa in data 29/04/2016) )

Leggi Regionali

Delibere, Decreti e Ordinanze

   

Avvisi e Bandi pubblici

   

23 giugno. Riforma Pensioni, Poletti: Dentro anche Statali e autonomi. Si lavora sui Precoci. L'Ape, l'anticipazione pensionistica che il Governo intende introdurre per flessibilizzare l'uscita dal lavoro, "è una possibilità per tutti i cittadini. Tutti hanno titolo a fare una valutazione e possono decidere di uscire prima"

23 giugno. ASDI, perimetro ristretto per il sussidio agli ultra 55enni in condizione di bisogno. Ammessi al trattamento residuale di durata massima sino a 6 mesi solo coloro che hanno esaurito l'intera durata della Naspi

22 giugno. Cassazione, sì alla stepchild adoption in casi particolari. Confermata la sentenza della Corte d'Appello di Roma. Una donna aveva chiesto di poter adottare la figlia della convivente. Il sì della Suprema Corte perché "realizza il preminente interesse del minore"

 Una sentenza che nessun tribunale potrà ignorare. Nei fatti è una rivoluzione: l'assenza di una legge ad hoc colmata dalle decisioni dei giudici

22 giugno. Pensioni, reversibilità piena anche allo studente che lavora. L'Inps recepisce la Sentenza della Corte Costituzionale del 1999 che consente agli studenti sino al 26° anno di svolgere saltuarie prestazioni lavorative senza perdere il diritto alla prestazione ai superstiti

22 giugno. Amianto, domande entro il 30 Giugno per la pensione anticipata. Messaggio Inps sul prepensionamento dei lavoratori coinvolti nelle attività di scoibentazione e bonifica il cui rapporto di lavoro sia cessato per chiusura o fallimento dell'impresa

 Il decreto del Ministero del Lavoro 29 Aprile 2016

22 giugno. Canone Rai, l'Agenzia delle Entrate spiega gli addebiti in bolletta. Il documento dell'amministrazione fiscale chiarisce le modalità di addebito del canone nella bolletta elettrica. Dieci rate mensili da dieci euro l'una

 La circolare delle Entrate numero 29 del 21 Giugno 2016 

22 giugno. Roma, quel business sui rom che resiste alle procure. Un ufficio nomadi che amministra milioni. Senza trasparenza né controlli. Favorendo coop amiche. E non agevolando i servizi: per includere, integrare, aiutare le comunità. Anzi, dando il modello opposto. Le nuove indagini «non sono che un inizio»: la denuncia di Carlo Stasolla, presidente dell'associazione 21 luglio

22 giugno. Arti marziali e ideologie naziste: gli ultras e l'altra faccia degli Europei. La selezione per decidere chi sarebbe partito per incitare la propria nazionale è passata attraverso i pestaggi tra i gruppi locali. Con regole precise sulla lotta a mani nude. I più meritevoli stanno difendendo l'onore del Paese contro le altre tifoserie di bandiera. Tra nazionalismi e xenofobia, i retroscena del calcio europeo in un campionato che si combatte fuori dagli stadi

21 giugno. Guardia di finanza, il bilancio dei primi mesi del 2016 con 3.300 evasori totali. Da gennaio a maggio trovate 840 società fantasma e 30 milioni di euro di patrimoni sequestrati. Danni erariali segnalati a quota 2 miliardi. Il ministro Padoan: "Il sommerso e la corruzione inquinano l'economia del Paese"

21 giugno. Un sistema per battere la povertà. Oggi quasi la metà delle famiglie in povertà assoluta non percepisce alcun trasferimento monetario. Mentre un quarto della spesa assistenziale nazionale va a nuclei familiari con redditi nettamente superiori. Serve dunque un nuovo sistema di politiche per chi è in difficoltà. Risorse e resistenze (da www.lavoce.info)

21 giugno. Legambiente, la sfida dell'economia circolare: dai rifiuti un aumento di Pil del 7%. Ma in Italia l'attenzione è concentrata su poco più del 10% degli scarti. La denuncia dal report Materia Rinnovata presentato al Forum rifiuti: "Vengono sprecati milioni di tonnellate di materiali che potrebbero alimentare l'economia"

20 giugno. Amministrative, gli elettori stangano il PD. Troppe promesse. Anche sulle pensioni. Dopo la batosta del PD delle amministrative che perde sia Roma che Torino preoccupano le possibili conseguenze in termini politici

20 giugno. Parlamento: pubblicata la Legge delega di riforma del “terzo settore”. E’ stata pubblicata, sulla Gazzetta Ufficiale n. 141 del 18 giugno 2016, la Legge n. 106 del 6 giugno 2016 che delega il Governo alla Riforma del Terzo settore, dell’impresa sociale e per la disciplina del servizio civile universale

20 giugno. Cibi scaduti, ricongelati e nocivi: in Italia una mensa scolastica su 4 ha problemi. Qualità degli alimenti, costruzione del menù e assegnazione del servizio attraverso le gare d'appalto: Nas e ministero della Sanità presentano i risultati delle ispezioni svolte dai carabinieri tra 2015 e 2016. Su 2.678 controlli, 670 situazioni non conformi

 Carabinieri Nas: servizi di controllo presso le mense scolastiche in campo nazionale 

20 giugno. Pensioni, ecco la Check list per l'uscita anticipata a 64 anni. La Riforma Fornero ha riconosciuto la possibilità di un pensionamento anticipato all'età di 64 anni per i lavoratori dipendenti del settore privato che hanno maturato la vecchia quota 96 entro il 2012

20 giugno. Invalidità, I malati gravi hanno diritto al part-time. Ai lavoratori affetti da patologie oncologiche o da altre gravi patologie cronico-degenerative è riconosciuto il diritto alla trasformazione del rapporto di lavoro da tempo pieno a tempo parziale

20 giugno. Naspi, l'indennità di mobilità non riduce la durata dell'assegno. L'Inps precisa gli effetti del rapporto tra i due ammortizzatori sociali contro la disoccupazione

16 giugno. Pensioni, ecco come l’Inps verserà l’anticipo pensionistico (APe)

16 giugno. Casta per sempre, così i politici mantengono i loro privilegi. Indennità nascoste. Massaggi e viaggi gratis. Infermieri a disposizione anche per i genitori. Abusi di portaborse. E al lavoro solo tre giorni alla settimana. La bufera mediatica è passata, ma poco o nulla è cambiato

16 giugno. Pochi giudici e molti mafiosi: «Così vince la 'ndrangheta». Centinaia di processi. Migliaia di richieste tra arresti, intercettazioni, perquisizioni. Tribunali e procure di Reggio Calabria sono sommerse dai fascicoli contro i clan. Ma se vengono scarcerati i mafiosi la colpa si scarica sul giudice fannullone. La denuncia del procuratore capo: «La verità è che siamo pochi e la politica non interviene»

15 giugno. Ok ai decreti sulla Pa. «Furbetti» sospesi in 48 ore. Arriva la Scia unica

 Decreto Licenziamenti PA furbetti del cartellino 2016: cosa prevede per assenteisti e fannulloni. Sospensione sprint e licenziamento entro 30 giorni e multa

14 giugno. Pensioni, uscita anticipata senza penalità; ai lavoratori "prestito" da restituire in 20 anni. Il costo è di 10 miliardi, coinvolte banche e assicurazioni. Barbagallo: "Il Paese si aspetta qualcosa di buono, vediamo di non deluderlo". Il governo ha ribadito l'intenzione di non modificare la legge Fornero e la volontà di consentire la flessibilità di uscita dei lavoratori con strumenti finanziari. I sindacati aspettano di capire come verranno calcolati gli interessi

 Ecco il progetto del Governo per le uscite anticipate. Gli interessati dovranno restituire il prestito in un arco di tempo pari a venti anni con prelievi che potranno toccare anche il 15% dell'assegno. Ma non ci saranno penalizzazioni aggiuntive sulle pensioni

 La riforma per i nati dal ‘51 al ‘55. Esodo volontario, l’incentivo dello Stato sotto forma di detrazione fiscale. Avvantaggiati i redditi bassi e i disoccupati

14 giugno. "Dopo di noi" è legge: via libera dalla Camera. Approvato in via definitiva il ddl sull'assistenza a favore delle persone con disabilita' quando i genitori non ci saranno più. Ecco cosa prevede il provvedimento

14 giugno. Compensazione 730 2016: crediti e rateizzazione debiti IRPEF in 5 rate. Compensazione 730 2016: come funziona il rimborso crediti con F24. Cos'è la rateizzazione debiti IRPEF da 730 per pensionati e dipendenti con debito imposta

13 giugno. Lavoro, I redditi sino ad 8mila euro non fanno venir meno lo stato di disoccupazione. Il Decreto approvato dal Consiglio dei Ministri indica che lo stato di disoccupazione è compatibile con la percezione di redditi bassi

10 giugno. Lavoro, Scatta la stretta sui voucher. I buoni saranno tracciabili. Lo stato di disoccupazione sarà compatibile con lo svolgimento di rapporti di lavoro, autonomo o subordinato, dai quali il lavoratore ricavi redditi sino ad 8mila euro

9 giugno. Licenziamenti Pa, Cassazione: vale l’articolo 18 e non la Fornero. Ai licenziamenti nel pubblico impiego si applica l'articolo 18 dello Statuto dei lavoratori. E non la legge Fornero. La Corte di Cassazione afferma - con la sentenza n. 11868 della sezione Lavoro depositata in data odierna - che il licenziamento del personale del pubblico impiego non è disciplinato dalla “legge Fornero”, bensì dall'articolo 18 dello Statuto dei lavoratori

 


22 giugno. Addio Frontex, l’Ue avrà una propria guardia costiera. Verrà costituita a partire da settembre e arriverà ad avere mille dipendenti a tempo indeterminato entro il 2020

 


24 giugno. La Gran Bretagna esce dalla Ue. Borse al collasso. Farage esulta. Voci dimissioni Cameron. Testa a testa nella notte, poi la vittoria. Farage canta vittoria. Sterlina e mercati in turbolenza


Brexit e la Ue, cosa succede ora. I piani di emergenza di Bruxelles. Nel weekend Merkel, Hollande, Renzi e gli altri leader europei dovrebbero intensificare le consultazioni per favorire il raggiungimento di una posizione comune al Consiglio dei capi di Stato e di governo di martedì e mercoledì prossimi

Cosa succede dopo il “leave”: i 4 nodi che fanno paura. Dall’instabilità dei mercati alle incertezze sul processo di uscita (servono almeno due anni). La tempesta sulla politica britannica, il rischio di contagio dell’ondata anti-Ue




ANF dipendenti pubblici 2016/2017: modulo NoiPA per la richiesta dell'assegno per il nucleo familiare dei dipendenti e pensionati Pubblico Impiego e Scuola, tabelle e calcolo importo

 Modulo NoiPA domanda ANF dipendenti pubblici 2016/2017 

23 giugno. Videosorveglianza senza autorizzazione: sanzioni e procedura ispettiva (approfondimento di Roberto Camera)

22 giugno. INPS: mantenimento del diritto alla pensione ai figli studenti. L’Inps, con il messaggio n. 2757 del 21 giugno 2016, fornisce alcune precisazioni in merito al riconoscimento e sospensione del diritto alla pensione ai superstiti in favore dei figli studenti durante il periodo compreso tra due differenti ordini di studio c.d. periodo di vacatio studii, ovvero, nel periodo di svolgimento di attività lavorativa 

22 giugno. ISFOL: rapporto sulla Garanzia Giovani in Italia. L’ISFOL (Istituto per lo Sviluppo della Formazione Professionale dei Lavoratori) ha pubblicato, in data 21 giugno 2016, il Rapporto sulla Garanzia Giovani in Italia a due anni dall’avvio 

21 giugno. Come cambiano i decreti sul Jobs act: novità e questioni aperte (a cura di Eufranio Massi)

21 giugno. Part-time agevolato: primi chiarimenti Inps (approfondimento di Eufranio Massi) 

17 giugno. Parità uomo-donna e licenziamento discriminatorio (a cura di Salvatore Servidio – Esperto tributario del processo del lavoro) 

16 giugno. INPS: Osservatorio sulla cassa integrazione – i dati di maggio 2016. L’Osservatorio statistico sulla cassa integrazione guadagni e disoccupazione è stato aggiornato con i dati del mese di maggio 2016. I dati si riferiscono alle ore autorizzate per trattamenti di integrazione salariale ordinari, straordinari e in deroga a favore di operai e impiegati 

15 giugno. Agenzia Entrate: Detassazione sui premi di risultato e welfare aziendale – la circolare. L’Agenzia delle Entrate ha emanato la circolare n. 28/E del 15 giugno 2016, con la quale fornisce, d’intesa con il Ministero del lavoro e delle politiche sociali, illustra l’agevolazione – introdotta dalla Legge n. 208/2015 (c.d. Legge di Stabilità 2016) – per i premi di produttività 

15 giugno. Ministero del Lavoro: i criteri per l’approvazione dei programmi di CIGO. Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali ha pubblicato, sulla Gazzetta Ufficiale n. 137 del 14 giugno 2016, il Decreto 15 aprile 2016 con la definizione dei criteri per l’approvazione dei programmi di CIGO (Cassa integrazione salariale ordinaria). A decorrere dal 1° gennaio 2016 l’integrazione salariale ordinaria (CIGO), è concessa dalla sede dell’INPS territorialmente competente per le seguenti causali: 1. situazioni aziendali dovute a eventi transitori e non imputabili all’impresa o ai dipendenti, incluse le intemperie stagionali; 2. situazioni temporanee di mercato 

14 giugno. Assunzioni disabili 2016 agevolazioni INPS, requisiti, quanto spetta. Incentivo economico sulla retribuzione per chi assume a tempo indeterminato o a termine lavoratori con disabilità

14 giugno. Le nuove regole per il Lavoro Accessorio. Il nuovo Capo VI del Decreto Legislativo n. 81/2015 sul Lavoro Accessorio, così come modificato dalla bozza di Decreto legislativo approvato, nella riunione del 10 giugno 2016, dal Consiglio dei Ministri (la norma non è ancora in vigore, in quanto la bozza di decreto è alle Commissioni Lavoro delle Camere per le valutazioni di competenza)

13 giugno. DIS-COLL: istruzioni operative (a cura di Roberto Camera – Funzionario della Direzione territoriale del lavoro di Modena) 

13 giugno. Parto prematuro. Domanda Maternità anticipata 2016 INPS. Maternità anticipata 2016 INPS: modulo domanda, cos'è, a chi spetta, requisiti donne lavoratrici dipendenti pubbliche private e libere professioniste

10 giugno. Governo: le novità presenti nel Decreto correttivo al Jobs Act. Il Consiglio dei Ministri, nella riunione del 10 giugno 2016, ha approvato la bozza del decreto recante le disposizioni integrative e correttive ai decreti legislativi del Jobs Act (decreti legislativi 15 giugno 2016, n. 81, e 14 settembre 2015, nn. 148, 149, 150 e 151)

10 giugno. Videosorveglianza dei lavoratori tra accordo ed autorizzazione. Il Ministero del lavoro, nella nota n. 1241 del 1° giugno 2016, ha fornito chiarimenti in merito agli accertamenti ispettivi e alle sanzioni per i datori di lavoro che, in assenza di accordo sindacale o autorizzazione da parte della Direzione territoriale competente, abbiano installato impianti audiovisivi di sorveglianza sui luoghi di lavoro. I chiarimenti ministeriali appaiono però parziali, in quanto non vengono toccati gli aspetti più innovativi della norma e pongono dei problemi aperti. In particolare, cosa deve fare il datore di lavoro se in azienda non è presente una rappresentanza sindacale. (approfondimento di Eufranio Massi)

10 giugno. Vittime del Terrorismo, estesi i benefici previdenziali anche al nuovo coniuge. L'Inps comunica le modalità attuative dei benefici previdenziali introdotti dalla legge di stabilità 2015 per le vittime di terrorismo

8 giugno. Nuova CIGO all'esame del direttore dell'INPS (a cura di Eufranio Massi - Esperto di Diritto del Lavoro e Direttore del sito www.dottrinalavoro.it)

7 giugno. INPS: circolare 95/16 – malattia, esclusioni dall’obbligo di reperibilità per i dipendenti del settore privato. L’Inps, con la circolare n. 95 del 7 giugno 2016, fornisce gli indirizzi operativi in merito all’applicazione della normativa relativa alle esenzioni dalla reperibilità per i lavoratori del settore privato. In particolare, la circolare contiene le linee guida per l’individuazione delle patologie che danno diritto agli esoneri di cui trattasi

 Decreto del ministero del lavoro e politiche sociali 11 gennaio 2016. Integrazioni e modificazioni al decreto 15 luglio 1986, concernente le visite mediche di controllo dei lavoratori da parte dell'Istituto nazionale della previdenza sociale 

 Linee guida in attuazione del Decreto del ministero del lavoro e politiche sociali, di concerto con il ministro della salute, 11 gennaio 2016 

5 giugno. Il mancato rispetto della parte obbligatoria dei contratti collettivi (E. Massi)

31 maggio. Fondazione Studi Consulenti del Lavoro: la guida “Ci vediamo al lavoro”. La Fondazione Studi dei Consulenti del Lavoro ha pubblicato, in data 31 maggio 2016, la seconda edizione della guida “Ci vediamo al lavoro: 10 risposte per 10 domande”, redatta per analizzare gli aspetti più interessanti dell’attuale mercato del lavoro e fornire soluzioni concrete ai giovani per la scelta del loro futuro professionale 

CONTINUA

2° Forum TuttoLavoro 2016 (la pagina predisposta da www.dottrinalavoro.it)

   


Il Libro Bianco dell'AIOM: l'aggiornamento dei centri oncologici di eccellenza presenti sul territorio



Riforma PA: guida completa alle novità

 Speciale Riforma della Pubblica Amministrazione. Tutte le novità sulla Riforma della Pa con i decreti attuativi approvati dal Governo. Il riordino della Dirigenza, i nuovi concorsi pubblici, come cambia il pubblico impiego

 Come si legge l'estratto conto contributivo. L'estratto conto contributivo riassume tutti i periodi di contribuzione del titolare registrati dall’ Inps fino ad un determinato periodo

 I requisiti per la pensione nel 2016 vigenti nell'AGO, nella gestione separata e nei fondi sostitutivi ed esclusivi dell'AGO (tabella) 

 La Ricongiunzione dei Contributi 

 I Benefici previdenziali per i lavoratori invalidi 

 La Pensione per i Lavori Usuranti 

 La Pensione di Vecchiaia. I requisiti dal 2016 

 La Pensione Anticipata. I requisiti dal 2016 

 La Penalizzazione nella Pensione Anticipata dal 1° gennaio 2018 

 Regime Sperimentale Donna (Opzione Donna) 

 L'Assegno Ordinario di Invalidità 

 La Pensione di Invalidità Civile

 L'Indennità di Accompagnamento 

 L'Indennizzo per la Cessazione definitiva dell'attività commerciale 

 La Gestione Separata 

 I Coefficienti di Trasformazione 



 La Normativa (Leggi e Decreti Legislativi) - Le Circolari - Gli Approfondimenti (Dottrina per il Lavoro)

 Speciale Jobs Act (PensioniOggi.it) 


 Invalidità - Handicap: Agevolazioni e Diritti 

 Come leggere i verbali di invalidità e handicap 

Normattiva - una banca dati pubblica, che contiene i testi delle leggi statali vigenti aggiornate in tempo reale

Tutte le Leggi italiane in materia di lavoro


Tutti i 550 interpelli del Ministero del Lavoro che, negli ultimi 10 anni, hanno fornito i dovuti chiarimenti in merito alla gestione del rapporto di lavoro (4,63 Mb)


Tutti gli interpelli emanati dal Ministero del Lavoro in materia di Salute e Sicurezza sul Lavoro