Intervista al Segretario Generale UIL Basilicata, Vincenzo Tortorelli

di |18 Settembre 2021|

Ogni anno di questi tempi, puntualmente, si prevede un “autunno caldo”. La temperatura è riferita alle emergenze da affrontare sempre più complesse anche perché, in buona parte, ereditate dal passato. Qual è l’agenda della Uil per l’autunno 2021? Lo chiediamo al Segretario Generale regionale della Uil Vincenzo Tortorelli. Ci sono priorità da affrontare? Vorrei per ora solo elencarle sulla base del programma di lavoro che gli esecutivi prima regionale e poi nazionale della Uil, quest’ultimo è stato il primo in presenza voluto dal Segretario Generale Pierpaolo Bombardieri, hanno discusso ed indicato proprio di recente. Dunque: la ripresa dell’attività strettamente legata al futuro dello stabilimento Stellantis di Melfi (e dell’indotto) che continua a subire la carenza di semiconduttori; la convocazione degli “Stati Generali dell’energia” per affrontare la transizione energetica [Leggi tutto]

…dalle CATEGORIE:

Archivio UIL Basilicata

Il Lavoro Prima di Tutto – 1° Maggio 2021

STUDIO UIL: OLTRE 25 MILIONI LE ORE DI CASSA INTEGRAZIONE CAUSALE COVID.
DIVARIO SALARIALE NORD-SUD
Quale futuro vogliamo per la Basilicata?
Tortorelli (UIL) : “Adesso è il momento del buon senso”