window.dataLayer = window.dataLayer || []; function gtag(){dataLayer.push(arguments);} gtag('js', new Date()); gtag('config', 'G-Z5QNTDCLLT');

PROGETTO CENTRALE GAS A MELFI, TORTORELLI: “IMPORTANTE TASSELLO PER IL NUOVO DISTRETTO ENERGETICO”

Di |2021-07-08T13:01:19+02:007 Luglio 2021|Comunicati UIL, Segreteria Generale, Senza categoria|

“Il Progetto di realizzazione a Melfi, entro il 2022, di una centrale di gas naturale (metano), ad opera della multinazionale Wärtsilä, è una buona notizia che va nella direzione indicata da tempo dal sindacato di realizzare nell’area San Nicola di Melfi un nuovo distretto energetico, non solo a servizio dello stabilimento Stellantis e dell’indotto, ma in linea con i complessi e strategici programmi di transizione energetica contenuti nel PNRR”. È il commento del Segretario regionale della UIL, Vincenzo Tortorelli, per il quale “la Basilicata deve perseguire l’obiettivo della graduale cessazione della produzione elettrica con carbone, compensata oltre che [Leggi tutto]

Denunce a Inail infortunio lavoro da Covid, Tortorelli (Uil): “Non abbassare la guardia”

Di |2021-06-30T11:46:45+02:0030 Giugno 2021|In Evidenza, Segreteria Generale, Senza categoria|

Il 17esimo report sugli infortuni sul lavoro da Covid-19, pubblicato dall’Inail, conferma la necessità in Basilicata, in tutti i luoghi di lavoro, di non abbassare la guardia e quindi del più rigoroso rispetto dei protocolli di sicurezza anti-contagio e parallelamente di proseguire e intensificare la campagna vaccinale anche in azienda o ufficio. Lo evidenzia il segretario regionale della Uil Vincenzo Tortorelli sottolineando che secondo i dati Inail le denunce di infortunio sul lavoro da Covid-19 alla data del 31 maggio scorso in regione sono aumentate di 29 casi (+3,3%), di cui 10 avvenuti a maggio, 15 ad aprile e [Leggi tutto]

CGIL CISL UIL: UN PERCORSO DI MOBILITAZIONE A SOSTEGNO DI UN NUOVO PATTO PER LO SVILUPPO

Di |2021-06-29T18:32:03+02:0015 Giugno 2021|Comunicati unitari, Senza categoria|

Un percorso di mobilitazione nei territori, allargando il confronto ai sindaci e alle associazioni locali, a sostegno del documento unitario sindacale “Un patto per il lavoro e per il rilancio dopo la crisi. Le visioni e i progetti per trasformare il Paese e la regione”, con l’obiettivo di costruire insieme la “Basilicata di domani”. Lo hanno deciso gli Esecutivi Unitari di CGIL CISL e UIL di Basilicata che si sono riuniti oggi a Potenza per fare il punto della situazione e attualizzare la proposta presentata da tempo alla Giunta regionale in rapporto all’enorme mole di risorse che in Basilicata [Leggi tutto]

Torna in cima