Rdc, Tortorelli (Uil): I percettori divengano protagonisti del proprio destino

di |4 Novembre 2021|

“Adesso che il clamore sull’inchiesta – che riguarda alcune centinaia di percettori lucani del reddito di cittadinanza non in regola – si sta attenuando, proprio perché non può essere un’inchiesta giudiziaria a risolvere il problema dell’innegabile disagio sociale, c’è bisogno di uno sforzo congiunto e condiviso per avviare un percorso di riemersione dal sempre più diffuso disagio di numerose famiglie lucane”. Ad affermarlo è il segretario regionale della Uil Vincenzo Tortorelli che coglie la concomitanza dall’ultima rilevazione sulle forze di lavoro pubblicata dall’Istat, con dati parziali relativi al mese di settembre 2021, per evidenziare che sale il tasso di occupazione nel 2021, ma guardando ai numeri pre-pandemia (febbraio 2020), il numero di disoccupati resta per il momento più alto di 300mila unità. Inoltre, il saldo positivo rispetto a gennaio [Leggi tutto]

…dalle CATEGORIE:

Archivio UIL Basilicata

𝘗𝘳𝘪𝘮𝘰 𝘔𝘢𝘨𝘨𝘪𝘰 2022: #𝘊𝘨𝘪𝘭𝘊𝘪𝘴𝘭𝘜𝘪𝘭 𝘪𝘯 𝘱𝘪𝘢𝘻𝘻𝘢 𝘢 𝘚𝘤𝘢𝘯𝘻𝘢𝘯𝘰 ‘𝘗𝘌𝘙 𝘐𝘓 𝘓𝘈𝘝𝘖𝘙𝘖 𝘗𝘌𝘙 𝘓𝘈 𝘗𝘈𝘊𝘌 𝘓𝘈 𝘓𝘌𝘎𝘈𝘓𝘐𝘛𝘈̀ 𝘌 𝘓𝘈 𝘉𝘜𝘖𝘕𝘈 𝘖𝘊𝘊𝘜𝘗𝘈𝘡𝘐𝘖𝘕𝘌’ 

STUDIO UIL: OLTRE 25 MILIONI LE ORE DI CASSA INTEGRAZIONE CAUSALE COVID.
DIVARIO SALARIALE NORD-SUD
Quale futuro vogliamo per la Basilicata?
Tortorelli (UIL) : “Adesso è il momento del buon senso”