Tortorelli: misure urgenti contro il “lockdown energetico”

di |5 Settembre 2022|

“Il lockdown energetico”, *perché di questo si tratta, anche in Basilicata, come accade in gran parte del Paese, è già una realtà con cui fare i conti, come dimostra la situazione della Pittini, uno dei più grandi complessi siderurgici italiani, costretta a riorganizzare i turni di produzione per risparmiare. Non si possono più sottovalutare pertanto le pesanti conseguenze sulle attività produttive e sull’occupazione derivanti dal “caro energia”. Ad affermarlo è il segretario regionale della Uil Vincenzo Tortorelli che ha partecipato oggi all’incontro in Regione convocato su questo tema. “Siamo fortemente preoccupati per quanto sta accadendo e per questo – ha aggiunto – non possiamo accontentarci del tentativo della Giunta Regionale di raccogliere proposte. E’ urgente individuare una strategia a breve e medio termine che – ha detto Tortorelli [Leggi tutto]

…dalle CATEGORIE:

Archivio UIL Basilicata

𝘗𝘳𝘪𝘮𝘰 𝘔𝘢𝘨𝘨𝘪𝘰 2022: #𝘊𝘨𝘪𝘭𝘊𝘪𝘴𝘭𝘜𝘪𝘭 𝘪𝘯 𝘱𝘪𝘢𝘻𝘻𝘢 𝘢 𝘚𝘤𝘢𝘯𝘻𝘢𝘯𝘰 ‘𝘗𝘌𝘙 𝘐𝘓 𝘓𝘈𝘝𝘖𝘙𝘖 𝘗𝘌𝘙 𝘓𝘈 𝘗𝘈𝘊𝘌 𝘓𝘈 𝘓𝘌𝘎𝘈𝘓𝘐𝘛𝘈̀ 𝘌 𝘓𝘈 𝘉𝘜𝘖𝘕𝘈 𝘖𝘊𝘊𝘜𝘗𝘈𝘡𝘐𝘖𝘕𝘌’ 

STUDIO UIL: OLTRE 25 MILIONI LE ORE DI CASSA INTEGRAZIONE CAUSALE COVID.
DIVARIO SALARIALE NORD-SUD
Quale futuro vogliamo per la Basilicata?
Tortorelli (UIL) : “Adesso è il momento del buon senso”