Uilcom-Uil: “Basta con esternalizzazione servizi strategici, costituire società ICT in houseproviding”

Di |2020-12-31T09:30:57+01:0023 Novembre 2020|Comunicati Categorie|

di UILCOM Basilicata La Giunta Regionale da una parte indice un concorso per l’assunzione a tempo indeterminato e parziale di 112 funzionari di categoria D1 per rafforzare il suo apparato (anche se con un sistema discutibile perché privilegia solo i laureati e “lascia fuori” i precari), e dall’altra continua nella strategia di esternalizzazione di numerosi servizi, definiti dallo stesso Governo Regionale essenziali, strategici e, in alcuni casi, di pubblica utilità. Gli esempi più clamorosi di questa palese contraddizione sono gli appalti che riguardano il Centro Unico di Prenotazione sanitaria (CUP), il “Contact Center Regionale”, il “Certification Authority [Leggi tutto]

CGIL CISL UIL SOLLECITANO LA COSTITUZIONE DELLA RETE TERRITORIALE SOCIO-SANITARIA

Di |2020-12-06T22:26:22+01:0012 Giugno 2020|Comunicati unitari|

di CGIL CISL UIL Basilicata Potenza, 11 giugno 2020 - Ieri, nel corso di un incontro con il presidente della giunta regionale Bardi, l’assessore alla Salute Leone, il direttore generale del dipartimento alla Persona Esposito, i direttori generali di Asp e Asm e dell’Azienda Ospedaliera San Carlo, i segretari generali di Cgil Cisl Uil, Summa, Gambardella e Tortorelli, hanno ribadito "la necessità di strutturare il sistema sanitario lucano per garantire nella nuova fase post-emergenziale la presenza capillare dei servizi sul territorio e assicurare la ripresa della ordinaria assistenza sanitaria". I sindacati hanno indicato come priorità quella di [Leggi tutto]

Torna in cima