Le aspettative in Basilicata dopo la firma del Patto per l’Innovazione del Lavoro Pubblico e la Coesione Sociale

Di |2021-03-15T16:03:43+01:0010 Marzo 2021|Segreteria Generale|

Le valutazioni di Vincenzo Tortorelli, Segretario Generale UIL Basilicata e di Antonio Guglielmi, Segretario Generale UIL FPL Basilicata Il Patto per l’Innovazione del Lavoro Pubblico e della Coesione Sociale sottoscritto oggi da Governo e sindacato riaccende nuove e rilevanti aspettative in Basilicata per l’adeguamento del “sistema Pubblica Amministrazione” che passa innanzitutto da nuove assunzioni e strumenti informatici-tecnologici adeguati. Lo affermano in una nota Vincenzo Tortorelli, segretario generale UIL Basilicata ed Antonio Guglielmi, segretario generale UIL-FPL Basilicata “Abbiamo sempre sostenuto che Regione, Enti Locali, uffici statali devono prepararsi al rilancio del Paese e alla spesa straordinaria dei fondi comunitari che arriveranno anche [Leggi tutto]

Indra acquisisce Smart Test e quote di maggioranza azienda lucana SmartPaper. Intervento di Cgil, Cisl e Uil Basilicata

Di |2021-01-22T22:52:49+01:0012 Gennaio 2021|Comunicati unitari|

SMART PAPER- SMART TEST: Cgil Cisl Uil SU NUOVO SCENARIO PER PASSAGGIO QUOTE A MULTINAZIONALE INDRA ” La scelta della multinazionale spagnola Indra – colosso globale dell’information technology – di acquisire Smart Test e le quote di maggioranza dell’azienda lucana SmartPaper, considerate un “fiore all’occhiello” dell’imprenditoria lucana ad alta tecnologia, apre un nuovo scenario che vedrà il sindacato svolgere un ruolo non solo di vigilanza per il mantenimento degli attuali livelli occupazionali (circa 1000 lavoratori) ma anche e soprattutto sul suo futuro”. È quanto dichiarano i segretari generali di Cgil Cisl Uil di Basilicata Angelo Summa, Enrico Gambardella [Leggi tutto]

Denatalità e pensionati più degli occupati, il pesante primato della Basilicata. Tortorelli: così non ci può essere futuro

Di |2020-12-07T22:20:37+01:0014 Luglio 2020|Comunicati UIL|

di UIL Basilicata La diminuzione delle nascite che segnala l’Istat con la Basilicata indicata tra le regioni al Sud a più pesante primato negativo in termini di perdita di popolazione (-0,97%), da una parte e lo studio della Cgia di Mestre, dall’altra, che segnala il sorpasso del numero di pensioni erogate rispetto al numero dei lavoratori occupati, rafforzano il nostro grande sforzo di progettazione sociale per un nuovo modello di Paese e di Basilicata ancor più necessario nel dopo Covid 19. E’ quanto sostiene il segretario regionale della Uil Vincenzo Tortorelli per il quale di fronte allo scenario [Leggi tutto]

Torna in cima