OLTRE IL COVID: un Piano per il lavoro e il nuovo sviluppo

Di |2021-01-05T22:55:45+01:0030 Dicembre 2020|Comunicati unitari|

La pandemia con le sue temibili emergenze ci vede partecipi e allarmati come organizzazioni solidali e sociali. Questa crisi è un fenomeno che investe tutti e tutto. È presente ovunque e coinvolge le ideologie, la politica, l’economia, la tecnica, l’ecologia. Si tratta di una tappa obbligata della storia personale e della storia sociale. Una crisi così pervasiva impone una reazione politica importante ed innovativa da parte dei decisori pubblici. Noi per primi siamo chiamati. Le nostre organizzazioni sindacali, senza sconti e con rinnovata responsabilità, sono spinte ad approfondire e comprendere le tante istanze che derivano dalla crisi. Oltre [Leggi tutto]

TORTORELLI (UIL): NEL PRIMO TRIMESTRE IN BASILICATA ATTIVATI IL 6,8% IN MENO DI RAPPORTI DI LAVORO (IN GRAN PARTE A TEMPO DETERMINATO)

Di |2020-12-08T10:25:46+01:0010 Giugno 2020|Comunicati UIL|

di Vincenzo Tortorelli, Segretario regionale UIL Basilicata I dati diffusi dal Ministero del Lavoro, relativi alle Comunicazioni Obbligatorie del I trimestre 2020, certificano che Il blocco dei licenziamenti, purtroppo, da solo non basta per difendere l’occupazione. In Basilicata nei primi tre mesi dell’anno i rapporti di lavoro attivati (37.308) sono stati il 6,8% in meno dello stesso periodo 2019 ed hanno interessato 29.182 lavoratori, vale a dire il 5,6% del numero del primo trimestre dello scorso anno. Ma attenzione ai nuovi assunti, in buona parte con contratti a termine, bisogna aggiungere le 22.048 cessazioni avvenute nello stesso periodo [Leggi tutto]

Torna in cima