UIL INTENSIFICA NEL NUOVO ANNO LA CAMPAGNA “ZERO MORTI SUL LAVORO”

Di |2022-02-16T15:06:46+01:001 Febbraio 2022|Segreteria Generale|

Nel 2021 ogni giorno più di 3 persone sono morte nell’esercizio della propria attività lavorativa. E’ una “guerra civile” come la definisce il nostro segretario nazionale Pierpaolo Bombardieri. In Basilicata – collocata dall’Inail in “Zona rossa” con un’incidenza di morti ed incidenti sul lavoro maggiore del 25% rispetto alla media nazionale (Indice incidenza medio, pari a 42,5 morti ogni milione di lavoratori) – la “strage” ha spezzato 16 vite umane. Un numero che scatena rabbia e reazioni. E non si provi a dire che gli incidenti sul lavoro sono diminuiti rispetto all’anno precedente che ha risentito di alternati e [Leggi tutto]

LA UIL ARTIGIANATO BASILICATA DISCUTE DI SICUREZZA, SOSTEGNO AL REDDITO E SANITA’ INTEGRATIVA

Di |2021-05-30T10:02:01+02:0019 Maggio 2021|Artigianato|

Nel pomeriggio di martedì presso la sede regionale della UIL lucana in modalità webinair, alla presenza in collegamento da Roma del Responsabile nazionale del coordinamento UIL Artigianato e vicepresidente nazionale EBNA, Mauro Sasso, si è tenuto il Coordinamento Regionale della UIL Artigianato Basilicata. Ad introdurre i lavori il coordinatore regionale Diego Sileo che ha posto al centro del dibattito, ai segretari di categoria, delegati di bacino e  membri della struttura UIL collegati, una relazione introduttiva sulla situazione del sistema bilaterale lucano puntando l’accento sul grande lavoro dell’EBAB e delle parti sociali nella salvaguardia del reddito dei lavoratori dipendenti [Leggi tutto]

PIATTAFORMA UIL – RIPARTIAMO DALLA SALUTE E DAL LAVORO

Di |2021-01-22T22:54:15+01:0012 Gennaio 2021|Comunicati UIL|

Un programma di lavoro per l’anno appena iniziato, con riferimento alle principali tematiche da affrontare nel corso del 2021. Un programma di lavoro per l’anno appena iniziato, con riferimento alle principali tematiche da affrontare nel corso del 2021. Una sorta di agenda per ribadire posizioni e rivendicazioni da costruire, unitariamente con Cgil e Cisl, in vista di un dialogo costruttivo con tutte le parti sociali e le Istituzioni, per far ripartire il Paese. È questo il senso della piattaforma varata dalla UIL, un documento che rappresenta una traccia, un punto di riferimento per gli impegni dei prossimi mesi. [Leggi tutto]

Sicurezza è garanzia di futuro

Di |2021-01-09T12:25:17+01:008 Gennaio 2021|Artigianato|

E’ un tempo di paura, di incertezza, di un’economia barcollante che cavalca l’onda del Covid-19 e di un “carro nero” Quello dell’Italia, in cui il rispetto dei protocolli INAIL sulla sicurezza nei luoghi di lavoro rimane l’ultima opzione nella lista delle “cose da fare”. Colpa spesso dei datori di lavoro, che pongono al centro della loro attività la massimizzazione dei fatturati e dei risultati aziendali, sfruttando con arroganza la forza lavoro, a scapito di lavoratrici e lavoratori costretti ad operare in condizioni assurde e che lottano ogni giorno sul “campo di battaglia” senza adeguati dispositivi di protezione individuale. [Leggi tutto]

Tortorelli (Uil), DA TEMPA ROSSA si rilancino quattro pilastri tematici fortemente interconnessi: ambiente, sicurezza, lavoro, investimenti.

Di |2020-12-07T09:22:46+01:0013 Ottobre 2020|Comunicati UIL|

di UIL Basilicata E’ a dir poco singolare che mentre si continuano a programmare azioni ed interventi per favorire la transizione energetica e a lavorare su progetti di energia rinnovabile e chimica verde i sindaci del comprensorio petrolifero Tempa Rossa si vedano costretti a promuovere per sabato 17 davanti al Centro Oli Total una manifestazione di protesta per salvaguardare ambiente e salute delle comunità del Sauro. Il rischio che avvertiamo è che la storica battaglia, che ci ha visti come sindacato in prima fila, per coniugare attività estrattive, lavoro, ambiente e territorio, invece di fare passi in [Leggi tutto]

TORTORELLI (UIL): SOSTEGNO AI LAVORATORI LUCANI NELLA BATTAGLIA PER IL RINNOVO DEI CONTRATTI

Di |2020-12-07T15:55:59+01:0010 Ottobre 2020|Comunicati UIL|

di UIL Basilicata Assoluto sostegno alla battaglia che alcune migliaia di lavoratori lucani hanno intrapreso per il rinnovo dei contratti è espresso dal segretario regionale della Uil Basilicata Vincenzo Tortorelli. Secondo una recente indagine dell’Istat, che monitora l’evoluzione dei 73 principali contratti collettivi nazionali, sono oltre 10 milioni, l’82% del totale, i lavoratori in attesa del rinnovo del contratto di lavoro della categoria da oltre 12 mesi. La situazione conflittuale determinata dall’atteggiamento di rigidità, del tutto ingiustificabile, assunto da Confindustria – aggiunge Tortorelli – si sta scaricando già sui metalmeccanici, i lavoratori dell’agroalimentare e del settore legno. Da tempo sosteniamo [Leggi tutto]

Torna in cima