Uilcom-Uil: “Basta con esternalizzazione servizi strategici, costituire società ICT in houseproviding”

Di |2020-12-31T09:30:57+01:0023 Novembre 2020|Comunicati Categorie|

di UILCOM Basilicata La Giunta Regionale da una parte indice un concorso per l’assunzione a tempo indeterminato e parziale di 112 funzionari di categoria D1 per rafforzare il suo apparato (anche se con un sistema discutibile perché privilegia solo i laureati e “lascia fuori” i precari), e dall’altra continua nella strategia di esternalizzazione di numerosi servizi, definiti dallo stesso Governo Regionale essenziali, strategici e, in alcuni casi, di pubblica utilità. Gli esempi più clamorosi di questa palese contraddizione sono gli appalti che riguardano il Centro Unico di Prenotazione sanitaria (CUP), il “Contact Center Regionale”, il “Certification Authority [Leggi tutto]

Tortorelli (Uil), DA TEMPA ROSSA si rilancino quattro pilastri tematici fortemente interconnessi: ambiente, sicurezza, lavoro, investimenti.

Di |2020-12-07T09:22:46+01:0013 Ottobre 2020|Comunicati UIL|

di UIL Basilicata E’ a dir poco singolare che mentre si continuano a programmare azioni ed interventi per favorire la transizione energetica e a lavorare su progetti di energia rinnovabile e chimica verde i sindaci del comprensorio petrolifero Tempa Rossa si vedano costretti a promuovere per sabato 17 davanti al Centro Oli Total una manifestazione di protesta per salvaguardare ambiente e salute delle comunità del Sauro. Il rischio che avvertiamo è che la storica battaglia, che ci ha visti come sindacato in prima fila, per coniugare attività estrattive, lavoro, ambiente e territorio, invece di fare passi in [Leggi tutto]

UIL: «MOLTO SCARSA LA COMPARTECIPAZIONE DEI COMUNI LUCANI AL CONTRASTO ALL’ EVASIONE FISCALE

Di |2020-12-07T16:03:21+01:009 Ottobre 2020|Comunicati UIL|

di UIL Basilicata Le somme spettanti quest’anno ai Comuni lucani per la loro compartecipazione all’attività di accertamento fiscale e contributivo per l’anno 2019 e dunque al contrasto all’evasione fiscale ammontano ad appena 198mila euro a fronte di 7,8 milioni di euro, in totale a tutti i Comuni italiani. Per i due Comuni capoluogo – Potenza e Matera – la compartecipazione è pari a zero non avendo accertato-segnalato alcun caso di evasione fiscale. Questi dati emergono dal rapporto del Servizio Lavoro, Coesione e Territorio della UIL che ha elaborato i dati del provvedimento del Ministero dell’Interno del 23 [Leggi tutto]

RAPPORTO UIL SU IMU SECONDA CASA: A MATERA 516 EURO, A POTENZA 433 EURO PER ACCONTO

Di |2020-12-08T10:08:11+01:0012 Giugno 2020|Comunicati UIL|

di Addetto Stampa Con l’acconto del prossimo 16 giugno i proprietari di seconda casa a Matera verseranno in media 516 euro (1.032 euro costo totale) e 1.886 euro in media (3.772 euro costo totale) per case di lusso; a Potenza l’acconto è in media di 433 euro (866 euro costo totale) È quanto emerge dal Rapporto IMU 2020 elaborato dal Servizio Lavoro, Coesione e Territorio della UIL. Prendendo in considerazione i costi IMU sulle prime case cosiddette di lusso (abitazioni signorili, ville e castelli) sempre ubicate in un capoluogo di provincia, il costo medio è di 2.610 euro [Leggi tutto]

Torna in cima