Comunicati Categorie

Home/Comunicazioni/Comunicati/Comunicati Categorie

TIM: accordo con i sindacati per altre 2.200 uscite volontarie

Di |2022-08-05T15:30:29+02:0029 Luglio 2022|Comunicati Categorie|

Dopo un lungo confronto avvenuto in queste 30 ore, nel pomeriggio di oggi (ieri ndr) si è giunti alla sottoscrizione di un’intesa tra Tim, le Segreterie Nazionali di UILCOM – UIL congiuntamente alle proprie Rsu e le altre Organizzazioni Confederali. Lo scrive il sindacato in una nota. L’ipotesi raggiunta, considerando questo scenario complicato anche dalla situazione politica in corso, riguarda un periodo temporaneo di 18 mesi in cui l’azienda utilizzerà strumenti concordati e non traumatici per la gestione del personale. Il piano prevede 2.200 prepensionamenti e si aggiunge a un altro accordo, siglato a giugno, che prevede il taglio di 1.200 posti di [Leggi tutto]

DICHIARAZIONE CONGIUNTA DI VINCENZO TORTORELLI (UIL) E MARCO LOMIO (UILM) SU TAVOLO AUTOMOTIVE INDOTTO STELLANTIS REGIONE BASILICATA

Di |2022-06-09T16:22:05+02:0012 Maggio 2022|Comunicati Categorie, Comunicati UIL, Segreteria Generale|

Si è tenuto oggi presso la Regione Basilicata un incontro tra CGIL, CISL, UIL, FIM, FIOM, UILM e l’Assessore alle Attività Produttive, Alessandro Galella, per discutere del settore automotive in Basilicata. La UIL e la UILM hanno manifestato le proprie preoccupazioni per la difficile fase storica che il settore dell’auto sta vivendo a causa del calo produttivo aggravato dalla mancanza dei semiconduttori, dalla pandemia ed ora dalla guerra in Ucraina che sta mettendo in discussione l'approvvigionamento della materia prima. Siamo inoltre in una fase dove il piano industriale, che STELLANTIS ha illustrato ai sindacati nel corso dell’incontro presso il MISE, [Leggi tutto]

TIM: Il 23 febbraio sciopero in difesa dei posti di lavoro e del futuro digitale della Basilicata

Di |2022-02-22T21:03:39+01:0022 Febbraio 2022|Comunicati Categorie|

Vertenza Tim, sindacati Cgil Slc, Fistel Cisl e Uilcom Uil; il 23 febbraio sciopero in difesa dei posti di lavoro e del futuro digitale della Basilicata con presidio in piazza Mario Pagano a Potenza alle ore 10. Di seguito i particolari Mercoledì 23 febbraio 2022 è in programma lo sciopero dei lavoratori e delle lavoratrici Tim in Basilicata, con un presidio dalle 10 in piazza Mario Pagano, a Potenza. Quanto si sta delineando, negli ultimi mesi, sul futuro di TIM è estremamente preoccupante e richiede una partecipazione compatta di tutti coloro che abbiano a cuore, a qualsiasi titolo, il futuro [Leggi tutto]

ITAL UIL BASILICATA: BANDI PER SERVIZIO CIVILE

Di |2022-01-21T14:05:07+01:0011 Gennaio 2022|Comunicati Categorie, Notizie|

CONSULTA IL BANDO, ATTIVA UNA SPID E... SCEGLI TRA UNO DEI NOSTRI DUE PROGETTI  hai tempo fino alle ore 14.00 del 26 gennaio 2022 Il Bando è accessibile sul sito del Dipartimento www.politichegiovanili.gov.it nella sezione dedicata al Servizio civile Universale. L'ITAL UIL Basilicata mette a disposizione 3 posti nella sede di Potenza per giovani tra i 18 e 28 anni che intendono diventare operatori volontari di SERVIZIO CIVILE. »» La presentazione della domanda avviene accedendo mediante SPID alla piattaforma DOL (Domanda On Line) https://domandaonline.serviziocivile.it/ entro e non oltre le ore 14 del 26 gennaio 2022 »» Per la presentazione della domanda [Leggi tutto]

TIM BASILICATA: E’ IN GIOCO IL FUTURO DELLA REGIONE E MILLE POSTI DI LAVORO TRA DIRETTI E INDOTTO

Di |2022-01-01T23:02:48+01:0029 Novembre 2021|Comunicati Categorie|

I segretari regionali di SLC CGIL, FISTEL CISL, UILCOM UIL Basilicata, hanno scritto al Presidente della Regione, Vito BARDI, per sollecitare la convocazione di un Tavolo Permanente sulle questioni della Digitalizzazione della Regione per lo sviluppo del territorio e la tutela della sana e buona occupazione, anche in relazione a quanto sta avvenendo a livello nazionale, in seguito alla OPA lanciata dal Fondo Speculativo KKR su TIM. In Basilicata, l’azienda impiega circa 170 addetti diretti tra customer care, servizi amministrativi e tecnici; a questi occorre aggiungere i customer care in outsourcing, le aziende che gestiscono gli appalti relativi [Leggi tutto]

LA POTENZA DEGLI ANZIANI – Corso di formazione per “narratori del territorio”

Di |2022-01-01T23:04:34+01:0021 Novembre 2021|Comunicati Categorie|

L’ADA di Potenza odv organizza un percorso di formazione gratuito per “Narratori del Territorio” over 60 Gli anziani, conoscitori della città diverranno narratori del territorio, combinando l'uso dei moderni strumenti comunicativi (social, App) con vecchie forme linguistiche (dialetto). In futuro rappresenteranno una risorsa per comunicare la città di Potenza in occasione di eventi specifici organizzati dalla stessa associazione, dal Comune, dalle scuole, dalle rete degli enti del terzo settore. La domanda di partecipazione va presentata all’ADA di Potenza odv, Via Tirreno n. 16, 85100 Potenza, entro il 10 dicembre 2021. Il modello può essere scaricato sul sito della [Leggi tutto]

PROTESTE LAVORATORI SPETTACOLO: SOSTEGNO UILCOM BASILICATA

Di |2021-03-08T13:08:14+01:0022 Febbraio 2021|Comunicati Categorie, Rassegna Categorie|

La Uilcom Basilicata sostiene le iniziative di protesta delle lavoratrici e dei lavoratori dello spettacolo che si tengono oggi 23 febbraio con modalità e forme differenti anche nella nostra regione. A un anno esatto dai provvedimenti di contenimento della pandemia che hanno sancito la chiusura dei luoghi dello spettacolo dal vivo, sono numerosi gli operatori del settore in Basilicata ancora senza lavoro e senza reddito. A sottolinearlo è una nota della Uilcom a firma del segretario regionale Giovanni Letterelli evidenziando che da tempo Slc Cgil, Fistel Cisl e Uilcom-Uil sono impegnati unitariamente a fianco di questi lavoratori. L’impegno [Leggi tutto]

VISITA A MELFI TAVARES (STELLANTIS): TORTORELLI (UIL) e LOMIO (UILM)

Di |2021-01-28T14:15:44+01:0021 Gennaio 2021|Comunicati Categorie, Comunicati UIL, Segreteria Generale|

«A Melfi uno stabilimento modulare e plurimarche con diversificazione di modelli e di “punta” per le auto elettriche, ibride e a nuove tecnologie di risparmio energetico». La visita di oggi a Melfi - che è la prima uscita in uno stabilimento - del nuovo Ad Stellantis Carlos Tavares ha un grande significato simbolico e non solo perché dimostra che negli anni abbiamo, tutti insieme, costruito un’eccellenza del gruppo FCA. La presenza di oggi dell’Ad Tavares, conferma – se ce ne fosse ancora bisogno – che si parte ancora da Melfi con Stellantis. Uno stabilimento modulare e plurimarche, a [Leggi tutto]

Torna in cima